recipe-alt

CROISSANT E FROZEN YOGURT AI LAMPONI

Ingredienti

INGREDIENTI PER IL FROZEN YOGURT

130 g di lamponi⁣
200 g di sciroppo d’acero oppure miele⁣
1/2 cucchiaino di polvere di vaniglia⁣
50 g di acqua⁣
1 pizzico abbondante di sale⁣
25 g di cocco rapé⁣
700 g di yogurt intero⁣
il succo filtrato di 3 lime

 

PER LA GLASSA ALLA VANIGLIA

130 g di burro di cacao⁣
1,5 cucchiai di olio di cocco⁣
1 cucchiaio di sciroppo d’acero⁣
1,5 cucchiai di latte o latte vegetale⁣
ghiaccio⁣
Per guarnire lamponi

COME SI PREPARA:

Predisponente la gelatiera ponendola nel congelatore, solitamente almeno 12 ore.

 

Preparate il frozen yogurt: ponete in un pentolino i lamponi, lo sciroppo d’acero, la vaniglia, l’acqua e il sale. Trasferitelo su fuoco medio basso e lasciate cuocere, girando di tanto in tanto, finché i lamponi non si saranno sciolti (impiegheranno 5-8 min). Togliete la pentola dal fuoco e fate raffreddare, successivamente unite il cocco, lo yogurt e il lime. Coprite e ritirate in frigo per almeno 1 ora.

 

Ponete il composto nella gelatiera, seguite le istruzioni per ottenere un gelato dalla consistenza cremosa, e trasferitelo nel congelatore.

Cuocete nel forno il croissant semplice Tre Marie (facilmente reperibile nel reparto freezer dei principali supermercati), su una teglia foderata di carta forno per circa 25 min a 180°C in modalità ventilato o per circa 30 min a 180°C in modalità statico. Quando avranno raggiunto una cottura dorata uniforme tirateli fuori dal forno e lasciateli raffreddare.

 

Preparate la glassa alla vaniglia. Sciogliete il burro di cacao e l’olio di cocco a bagnomaria, aggiungete lo sciroppo d’acero e il latte e continuate a girare, finché non saranno completamente amalgamati. Trasferite il pentolino in una ciotola piena di acqua e ghiaccio e mescolate finché il composto non comincerà ad addensarsi.

 

Al momento di servire tagliate a metà i croissant. Recuperate dal freezer il frozen yogurt e, aiutandovi con un porzionatore per gelato, farcite i croissant. Guarnite con la glassa alla vaniglia e qualche lampone fresco. La vostra fresca colazione è pronta per essere servita

Ti è piaciuta la ricetta?